La Lifestyle Medicine nel mondo
Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e le Nazioni Unite (ONU) più del 70% delle malattie in tutto il mondo (le malattie cardiovascolari, il diabete di tipo 2, alcuni tipi di cancro, l’ipertensione arteriosa e l’obesità) è causato da fattori dello Stile di Vita (dieta malsana, carenza di attività fisica e stress psicologico cronico).
Le prime cause di mortalità al mondo sono rappresentate dalle malattie dello Stile di Vita. Esiste ora una forte evidenza scientifica che i fattori dello Stile di Vita hanno un profondo impatto sulla patogenesi di queste malattie.

La Lifestyle Medicine viene spesso prescritta in aggiunta alla terapia farmacologica e ad altre forme di terapia.

Gli interventi di Lifestyle Medicine includono il counseling, lo screening e le applicazioni cliniche delle modifiche dello Stile di Vita.

Vengono definite Malattie dello Stile di Vita le seguenti patologie:

  • Obesità, Sindrome Metabolica e Diabete di Tipo 2
  • Malattie Cardiovascolari, Ictus, Infarto del Miocardio, Ipertensione
  • Cancro (sopratutto alcuni tipi di cancro come il cancro del colon)
  • Malattie neurodegenerative
  • Depressione

La Lifestyle Medicine viene definita come un campo interdisciplinare della medicina, delle scienze psicosociali, della salute pubblica e della biologia. I principi fondamentali comprendono delle strategie di prevenzione primaria che si focalizzano sulle abitudini dello Stile di Vita, e sul trattamento della causa e fisiopatologia sottostanti comuni alle malattie dello Stile di Vita (ad es. livello di infiammazione sistemica).

Ippocrate può essere considerato il padre della Medicina dello Stile di Vita, avendo individuato già 2500 anni fa le enormi potenzialità dello Stile di Vita come medicina, testimoniando così la sua saggezza e preveggenza.