logo3
1. Preservare la Salute ed il Benessere promuovendo Stili di Vita salutari.

2. Modificare i comportamenti non salutari (dieta malsana, eccesso di introito calorico, inattività fisica, fumo di sigaretta), ed i biomarkers legati al rischio (lipidi ematici, ipertensione arteriosa, iperglicemia, obesità).

3. Una combinazione di strategie di promozione della salute sia individuali che collettive che intende indirizzare la maggioranza del pubblico verso un livello più elevato di salute e di benessere.

4. Vita Salutare per Tutti i Bambini –ILMA sottolinea l’importanza del raggiungimento di un peso forma per tutti i bambini d’Europa.

5. Educazione – Il pubblico ha bisogno di conoscere ed imparare le strategie efficaci di modifiche dello Stile di Vita per prevenire le malattie croniche.

6. Creare un collegamento tra la Salute e la Cura della Salute – Per troppo tempo il significato di “essere in buona salute” è stato quello di “non essere ammalato”. ILMA incentiva programmi che colmano il divario tra la Salute e la Cura della Salute, bilanciando il trattamento con la prevenzione, l’azione comunitaria e la responsabilità individuale.

7. Ambienti e Abitudini Salutari – Per rispondere alla richiesta del pubblico sul tema della cultura della Salute, ILMA identificherà, sosterrà e diffonderà le informazioni riguardo alle azioni comunitarie ed individuali che promuovono la Salute ad ogni età per tutti gli italiani. Ci impegniamo a trovare importanti esempi di ambienti e di abitudini che riflettono una cultura della Salute, e a condividere gli insegnamenti da offrire con gli altri in modo che gli europei possano unire le loro forze e ottenere piccole vittorie in un movimento nazionale.

8. Scoprire, Esplorare, Imparare—ILMA riconosce che per realizzare una cultura della Salute è necessario scoprire e considerare continuamente le idee all’avanguardia e le tendenze innovative che sono in grado di aiutare il progresso. Rimaniamo aperti a nuovi modi di affrontare i problemi legati alla salute e cerchiamo di anticipare attivamente il futuro, migliorando le nostre strategie per assicurare un’ottimizzazione dell’applicazione dei pensieri più innovativi.
9. Leadership del 21st Century—ILMA prova grande orgoglio nel poter identificare i leaders con un potenziale di cambiamento della Salute in Europa e nel fornire loro tutto il supporto necessario per realizzare le loro promesse. Ci prendiamo seriamente l’impegno di investire su persone innovative nel campo della salute e siamo in fase di riorganizzazione per molti dei nostri programmi di investimento sul capitale umano per rispondere al meglio alla domanda futura.
La Lifestyle Medicine viene spesso prescritta in aggiunta alla terapia farmacologica e ad altre forme di terapia.
Gli interventi di Lifestyle Medicine includono il counseling, lo screening e le applicazioni cliniche delle modifiche dello Stile di Vita.

Vengono definite Malattie dello Stile di Vita le seguenti patologie:

• Obesità, Sindrome Metabolica e Diabete di Tipo 2
• Malattie Cardiovascolari, Ictus, Infarto del Miocardio, Ipertensione
• Cancro (sopratutto alcuni tipi di cancro come il cancro del colon)
• Malattie neurodegenerative
• Depressione

La Lifestyle Medicine viene definita come un campo interdisciplinare della medicina, delle scienze psicosociali, della salute pubblica e della biologia. I principi fondamentali comprendono delle strategie di prevenzione primaria che si focalizzano sulle abitudini dello Stile di Vita, e sul trattamento della causa e fisiopatologia sottostanti comuni alle malattie dello Stile di Vita (ad es. livello di infiammazione sistemica).

Ippocrate può essere considerato il padre della Medicina dello Stile di Vita, avendo individuato già 2500 anni fa le enormi potenzialità dello Stile di Vita come medicina, testimoniando così la sua saggezza e preveggenza.

La Italian Lifestyle Medicine Association concentra il suo impegno in:

• Preservare la Salute ed il Benessere promuovendo Stili di Vita salutari;
• Modificare i comportamenti non salutari (dieta malsana, eccesso di introito calorico, inattività fisica, fumo di sigaretta), ed i biomarkers legati al rischio (lipidi ematici, ipertensione arteriosa, iperglicemia, obesità).

Una combinazione di strategie di promozione della Salute sia individuali che collettive che intende indirizzare la maggioranza del pubblico verso un livello più elevato di Benessere e Felicità.