Interventi sullo stile di vita per la prevenzione delle malattie oncologiche

23 Giugno 2017 Auditorium “E. Cervellino”

L’idea del convegno nasce dall’esigenza di promuovere un nuovo approccio medico che ponga attenzione alla salute e non alla malattia. Il concetto di salute si è costantemente modificato nel tempo, per arrivare ad assumere, oggi, un’accezione molto più ampia, associando strettamente una condizione di assenza di patologie ad uno stato di benessere psico-fisico della persona.

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e le Nazioni Unite (ONU) più del 70% delle malattie in tutto il mondo (le malattie cardiovascolari, il diabete di tipo 2, alcuni tipi di cancro, l’ipertensione arteriosa e l’obesità) è causato da fattori dello Stile di Vita (dieta malsana, carenza di attività fisica e stress psicologico cronico).

Le prime cause di mortalità al mondo sono rappresentate dalle malattie dello Stile di Vita. Esiste ora una forte evidenza scientifica che i fattori dello Stile di Vita hanno un profondo impatto sulla patogenesi di queste malattie.
La tutela della salute e la difesa della sacralità della vita richiedono una conoscenza approfondita delle varie essenze della medicina organicistica e dei sottili meccanismi metabolici e psichici che sono alla base della integrità fisica. L’organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) definisce la salute individuale come condizione in cui il soggetto sia in grado di realizzare le proprie aspirazioni, soddisfare i suoi bisogni ed il suo benessere rispondendo positivamente alle sfide quotidiane dell’ambiente.

Nasce la figura di un Medico Specialista nel corretto stile di vita che ha il compito di salvaguardare il corretto sviluppo fisico e psichico nel suo ambiente naturale, sociale e lavorativo.
È richiesta la necessità di acquisire nuove conoscenze che i relatori di questo corso forniscono, affidando alle nuove conoscenze tecniche – supportate da dati scientifici – il compito di mantenere l’equilibrio della vita, lavorando sulle “life skills”.
Importante sarà anche il coinvolgimento dei medici di base.

More in this category: Incontro Associazioni Scientifiche italiana ILMA e albanese ALMA » Mai più grassi – corso di educazione alimentare » Università Sapienza: Health Sciences and Oral Hygiene 2107/2018 » Operazione SPA – Misura la tua Salute » Il tuo Futuro su una forchetta » Applicazione clinica della Variabilità della Frequenza Cardiaca » Teenagers: un mondo da scoprire, capire e valorizzare » Stare in forma, questione di stile di vita » L’Acqua, il Cervello, il Vino & la Mente » 6° Workshop ILMA “E…state in salute” » Salute e corretto stile di vita: nuovi orientamenti » 4° Workshop del Percorso Interattivo di Educazione alla Salute: Questione di Stile » MIUR 2016-17: corsi di aggiornamento accreditati » Lifestylemedicine 2017 – Westin La Paloma Resort / Tuscon, AZ » 3° Workshop del Percorso Interattivo di Educazione alla Salute: Stress & Salute » 2° Workshop del Percorso Interattivo di Educazione alla Salute » XVII Conferenza Nazionale HPH – Promozione della Salute per Bambini » Percorso Interattivo Educazione alla Salute Riservato alla Cittadinanza » Stress: La Malattia del Vivere » ILMA al Festival dell’Oriente – 2 Ottobre 2016 » Vinci con lo Sport » Il ruolo attivo del distretto ed i buoni stili di vita » Stili di vita e salute » European Weeks of Sport 2016 » Università “Sapienza” » Puglia Wellness 2016 » Aggiornamento in Micronutrizione e Analisi della Composizione Corporea con BIVA » Conferenza Ambiente e Salute » Felicemente Stressati » Happy Birthday ILMA! » Serata de I Gatti d’oro » Lifestyle Medicine 2016 Australasia » Convention mondiale Università San Raffaele a Roma » Un altro GRANDE passo è stato compiuto per il futuro della Lifestyle Medicine! » Lifestyle Medicine 2016 Australasia »
Post precedente Stare in forma, questione di stile di vita
Post Successivo Teenagers: un mondo da scoprire, capire e valorizzare

Lascia un commento